NEWS

Misure urgenti in urbanistica nelle Isole Baleari

17feb

Derecho Inmobiliario y cuestiones Fiscales

Commento al decreto legge (Baleari) 1/2016, del 12 gennaio, sulle misure urgenti in materia urbanistica.

Le norme  influenzano la legge agraria delle Isole Baleari, diritto del turismo, la legge di misure urgenti per la pianificazione urbana sostenibile, diritto fondiario e la legge delle aree rurali nelle Isole Baleari La norma mira a correggere certe situazioni create con l'introduzione di procedure speciali e transitorie, in alcuni casi ha portato a legalizzare l’edificato  o costruito senza autorizzazione; evitare la deturpazione di terra e di alcuni insediamenti urbani rurali e preservare, tra gli altri, il principio di uguaglianza tra i proprietari che cercano il permesso di pianificazione.

urgent planning measures in the Balearic islands

La regola riguarda le seguenti leggi Baleari. Il coinvolgimento del DL sopra alcune di queste leggi si verifica, in alcuni casi, nel senso di modificare uno o più disposizioni. Tuttavia, in altri casi si tratta della sospensione dell'esecuzione fino a quando queste regole sono riviste, fissato un termine massimo, il 31 dicembre 2017.

Facendo riferimento alla legge 6/1999 del 3 aprile (LEGGE 2228/1999), delle linee guida per misure di pianificazione fiscali e territoriali, la gestione a matrice, utilizzata nell’allegato 1, nella quale  si recupera gran parte della valenza che aveva prima dell’entrata in vigore della legge agraria con qualche modificazione nella regolazione dell’utilizzo.

In riferimento al Decreto Legge 1/2016, del 12 gennaio (LEGGE 111/2016 di disposizione urgente in materia urbanistica, mira a correggere certe situazioni create con l'introduzione di procedure speciali e di transizione, in alcuni casi hanno portato alla legalizzazione del costruito o edificato senza autorizzazione, evitando deturpazione del territorio rurale e di alcuni insediamenti urbani e preservare, tra gli altri, il principio di uguaglianza tra i proprietari che cercano il permesso di pianificazione.

Pertanto, si modificano le seguenti leggi, sospendendo  l'applicazione di altre norme fino a quando non sono state riviste: la Legge 12/2014, del 16 dicembre (LEGGE 19920/2014), terra delle isole Baleari, la legge 8/2012 Isole Baleari, di 19 luglio (la Ley 12918/2012), il turismo delle isole Baleari legge 7/2012 del 13 giugno (lEGGE 11212/2012), sulle misure urgenti per la pianificazione urbana sostenibile, la legge 2/2014 25 marzo (lEGGE 4668/2014), gestione e uso del suolo, la legge 6/1999 del 3 aprile (lEGGE 2228/1999) le linee guida per le misure di pianificazione e fiscali e territoriali e la legge 6/1997, dell'8 luglio (legge 2964/1997) del territorio rurale nelle Isole Baleari.

Legge 2/2014, del 25 marzo (LEGGE 4668/2014), gestione e uso del suolo, si modificata per soddisfare le sospensioni motivate  per impedire la legalizzazione delle costruzioni abusive e gli sviluppi e la percentuale di trasferimento di recupero 15% entro i limiti consentiti dalla legislazione statale di base.

E con le modifiche alla legge 8/2012, del 19 luglio (La Ley 12918/2012), del turismo nelle isole Baleari si corregge l’eccessivo grado di prerogativa amministrativa e si elimina l'esonero del volume massimo edificabile rimosso per alloggi turismo rurale.

Si introduce anche la necessità che in caso di riapertura di stabilimenti turistici dati di Bassa definitiva o cambio da uso turistico, sia l’uso turistico o ad altre destinazioni, deve essere tra quelli conseguiti con i permessi della pianificazione urbanistica vigente.

E nella sua quarta disposizione aggiuntiva vengono modificati alcuni apparati sospendendo  la validitá di altri, per coerenza della pianificazione della tutela del territorio e urbanistica, cosi come la protezione degli stessi. Fino a che non si approva la modificazione delle disposizioni che piu avanti indicheremo, o come un massimo fino al 31 Dicembre 2017, se prima non si è resa effettiva la modifica indicata, non saranno applicabili in tutto il territorio delle Isole Baleari le previsioni contenute nelle disposizioni seguenti

  1. L’articolo 26; la quinta disposizione addizzionale, la sesta disposizione addizionale e la decima disposizione transitoria della Legge 2/2014, del 25 Marzo ( La Legge 4668/20140), di orientazione e uso del suolo.
  2. La nona disposizione addizionale e la prima disposizione transitoria della Legge 7/2012, del 12 Giugno ( Legge 11212/2012), di meteria urgente per la ordinazione urbanística sostenibile.
  3. Il punto 2 della seconda disposizione transitoria della Legge 6/1997, del 8 di Luglio ( Legge 2964/1997) del suolo turístico delle Isole Baleari.
  4. Il punto 3 dell articolo 25; L’articolo 35; il punto 4 dell¡articolo 44; l¡articolo 78: la parte B del punto 1 dell¡articolo 90; i punti 5,9 e 14 della quarta disposizione addiziionale; la nona disposizione addizzionale, la decima disposizione addizzionale, la 19* disposizione addizzionale; e la sesta disposizione transitoria della Legge 8/2012, del 19 di Luglio( Legge 12918/2012), del turismo delle Isole Baleari.
  5. I punti 1 e 3 dell’articolo 59; la parte dell’articolo 93; l’articolo 94; la parte C del punto 2 dell’articolo 95; il punto 2 dell’aritoclo 100; il punto 4 dell’articolo 102, l’articolo 104: 5,6 e 7 della seconda disposizione finale della Legge 12/2014, del 16 Dicembre ( la legge 19920/2014), agraria delle Isole Baleari.
  6. L’articolo 4.1; l’articolo 5; e la prima disposizione addizzionale del Decreto 39/2015, del 22 di Maggio ( la legge 8604/2015), nel quale si fissano i principi generali delle attivita agroturistiche preferenziali nelle isole Baleari.

Entrata in vigore e norme transitorie: la norma entra in vigore il 14 Gennaio 2016, il giorno successivo della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale delle Isole Baleari. Le disposizioni transitorie si occupano della trasmissione dei procedimenti indicati prima dell¡entrata in vigore del Decreto Legge.

Come detto all’inizio, il nostro studio di avvocati e consulenti fiscali offre un servizio integrale di consulenza legale, giuridica e fiscale a residenti e non residenti nel processo di compravendita di una proprietà e sappiamo che copre tutti gli aspetti essenziali del prima e dopo la compravendita.

Nuovo

Vuoi richiedere una consulenza legale online?

Chiedici un appuntamento per parlare via Skype e risolvere comodamente i tuoi dubbi.

Consulenza on-line